Riceviamo e pubblichiamo la lettera di Adriano Azzalin, Presidente di Avis Castel San Giovanni, rivolta ai nuovi volontari.

Come Avis Provinciale Piacenza, estendiamo l’invito a tutti i potenziali volontari della Provincia e delle 40 Sezioni Comunali del nostro territorio. Per contattarci: 0523 336620 ; piacenza.provinciale@avis.it

 

Carissimi Avisine ed Avisini,

I cambiamenti indotti dalla pandemia impongono anche alle Associazioni, come la nostra Avis, di utilizzare nuovi strumenti per comunicare.

Il Consiglio Direttivo attuale, che io presiedo ormai da 30 anni, ha portato avanti con discreto successo la nostra Sezione Comunale, con volontà e capacità di farsi conoscere; oggi però è fuori gioco, perché non abile nel mondo della comunicazione digitale.

Prima di arrivare al punto di non ritorno è necessario che ci venga in aiuto chi , tra gli Avisini, abbia voglia di mettere a disposizione della comunità le conoscenze delle nuove tecnologie di comunicazione, per tenere unito il gruppo e continuare a fare del bene a chi sta male.

Chiaramente non importa l’età o il sesso, conta la voglia di fare la propria parte e migliorare il nostro modo di vivere in comunità.

Chi come me è già impegnato da anni, metterà l’esperienza associativa a disposizione, altri devono mettere la modernità e la conoscenza per tenere alto il valore di quanto è stato fatto in 62 anni di lavoro.

Chi fosse interessato al progetto che vogliamo portare avanti ci può scrivere una mail al seguente indirizzo:

castelsangiovanni.comunale@avis.it

Facciamoci valere come hanno fatto i Soci Fondatori 62 anni fa.

 

Il Presidente

Adriano Azzalin